CENA TRA LE STELLE - GOURMET EXPERIENCE DI COURMAYEUR

LA MAGIA DELLA NEVE, UN BOSCO INCANTATO E UNA CENA TRA LE STELLE ALLA VISTA DEL MONTE BIANCO
Cannizzo Produzioni ha ideato e prodotto in ogni sua fase un format unico ed originale che si è svolto a Courmayeur dal 13 al 16 febbraio 2019: Cena tra le stelle, gourmet experience di Courmayeur
Quattro cene esclusive realizzate all’interno di un Dome geodetico trasparente riscaldato immersi nella natura sotto il cielo stellato del Monte Bianco.
Un’esperienza unica che inizia ancora prima di sedersi a tavola: gli ospiti infatti sono stati portati con una slitta trainata da cavalli ed accolti da un dehor creato con tronchi di legno, poltroncine con pelli, bracieri, abeti luminosi ed un photo call a forma di poltrona realizzato con il ghiaccio, il tutto nel silenzio della natura.
All’interno della struttura trasparente, allestita con centinaia di luci calde che scendevano dalla cupola ecandele, ad attendere gli ospiti la chef georgiana Tekuna Gachechiladze del Cafe Littera di Tblisi.
La scelta della chef è stata dettata dal suo impegno nel valorizzare i frutti del suo territorio e la realtà rurale, che si sposa con il progetto food di Courmayeur “Lo Matsòn”.
L’incasso delle quattro cene verrà devoluto alla Disval, l’associazione valdostana disabili che opera in Valle D’Aosta per rendere lo sport accessibile a tutti e altri enti locali.
Cannizzo Produzioni ha curato ogni fase del format: dall’ideazione creativa allo studio dell’identità visiva, dalla mise en place fino alla realizzazione degli allestimenti, coordinando il lavoro di 20 tecnici che hanno allestito nella neve due Dome riscaldati rispettivamente di 95mq (spazio cene) e di 29mq (cucine) uniti tra loro da un tunnel di collegamento.